7° SUERF & UniCredit Foundation Research Prize

 
Condividi questa pagina con:
 

Raccomandare questa pagina

Data: 24 febbraio 2020
Bruni Todorov Bonelli (2)

Si é svolta il 19 febbraio ’20 la prima conferenza organizzata  a Milano da UniCredit Foundation con il SUERF con il titolo “Passive versus Active Asset Portfolio Management: Trends, Drivers, Risks”

Gli interventi dei relatori hanno approfondito diversi aspetti dell’argomento, tra cui l’impatto di una gestione attiva del portafoglio sui rendimenti. L'ascesa di Exchange-Traded Fund (meglio noti come ETF) a basso costo, FinTech e altro ha rafforzato le pressioni sui gestori di portafoglio attivi per dimostrare il rapporto qualità-prezzo del loro servizio. Si è inoltre approndito l’impatto degli ETF sulla stabilità dei mercati.

L’evento è stato anche l’occasione per premiare i vincitori del  7th SUERF & UniCredit Foundation Research Prize.
I vincitori sono:

  • Maxime Bonelli con il paper  "Labor Mobility and Capital Misallocation“
  • Heiko Jacobs e Sebastian Mueller con il paper  “Anomalies across the globe: Once public, no longer existent?"
  • Karamfil Todorov con il paper "Passive Investors Actively Impact Prices: Evidence from the Largest ETF Markets"