Italia - Bando 2013: Strategie di coesione sociale a favore della Terza età

 
Condividi questa pagina con:
 

Raccomandare questa pagina

scegliamo

Come nel 2011, anche la terza edizione del Bando UniCredit Carta E è stata dedicata alla terza età (l’edizione del 2012 era stata invece dedicata ai giovani), promuovendo progetti di supporto alle famiglie di anziani parzialmente o completamente non autosufficienti, attraverso interventi di contrasto alla solitudine, partecipazione attiva in attività a favore di comunità e sviluppo di nuove forme di housing sociale. Il Comitato scientifico del Bando, coordinato da UniCredit Foundation in collaborazione con l’Università Bocconi di Milano, ha valutato 348 progetti individuando i sette vincitori, che si sono aggiudicati il contributo messo a disposizione da UniCredit:   

  • Vedogiovane Coop. Soc., per il progetto “Badante di condominio” - Novara e Borgomanero
  • Fondazione Martinelli, progetto “L’ospizio diffuso: l’altra Baggina”: nuove forme di abitare e una rete di sostegno a favore degli anziani e dell’intera comunità - Milano
  • Associazione Neuropsiche, progetto “Noi da voi: supporto specialistico a domicilio alla gestione della persona con demenza e alla modifica della casa per una sua migliore autonomia” - Vicenza
  • Auser Firenze, progetto “Abitare Solidale” - Cascina, San Miniato, Castelfranco di Sotto (FI), Santa Croce sull’Arno (PI), Monsummano Terme (PT)
  • Soccorso Clown Coop. Soc., progetto “Azione Anziani” - Roma
  • ANTEAS Cosenza, progetto “Orti solidali” - Cosenza, Rende e Castrolibero
  • Corallo Coop. Soc., progetto “Sweet Home” - Siracusa, Lentini, Carlentini e Francofonte

Grazie ai contributi raccolti attraverso UniCredit Carta E - la carta di credito del gruppo UniCredit che, senza alcun costo aggiuntivo per il titolare, destina il 2 per mille di ogni spesa effettuata a un fondo destinato a iniziative e progetti di solidarietà - ciascun progetto selezionato riceverà 60 mila euro.

 

Nel corso del 2014, inoltre, è stata realizzata una edizione speciale di “Your Choice, Your Project” aperta per la prima volta ai clienti del gruppo; in palio 80mila euro, che ripartiti tra i sette progetti. Clicca qui per saperne di più