Alzheimer Caffè

 
Condividi questa pagina con:
 

Raccomandare questa pagina

logo-Alz_webjpg

Dal 2011 UniCredit Foundation sostiene lo start  up e l’implementazione di Alzheimer Caffè in  tutta Italia, dando vita a casi di successo che  hanno saputo radicarsi nel territorio e costruire  una solida expertise nell’assistenza ai malati di  Alzheimer. In questo quadro lo scorso anno, grazie  alla collaborazione del GRG (Gruppo di Ricerca  Geriatrica) di Brescia, UniCredit Foundation  ha lanciato un bando per la selezione di venti  realtà non profit per la partecipazione gratuita al  Secondo Corso di Formazione teorico-pratico per  lo sviluppo di competenze tecnico-gestionali di un Alzheimer Caffè.


GRG è una libera associazione, senza fini di lucro, la cui direzione scientifica è affidata al professor  Marco Trabucchi. L’organizzazione è attiva dal 1988  per tradurre le più moderne acquisizioni della ricerca  scientifica in indicazioni cliniche e organizzative  concrete da utilizzare nella vita quotidiana degli  anziani e di chi opera con loro. 


Il corso, a cui hanno partecipato 20 organizzazioni  provenienti da tutta Italia, si è tenuto nel mese  di giugno a Milano e ha fornito competenze e  strumenti concreti per la gestione di un Alzheimer  Caffè, sia dal punto di vista medico, psicologico  e terapeutico, sia sotto l’aspetto amministrativo e  finanziario in modo da assicurare la sostenibilità del  progetto nel tempo.

IMG-20160318-WA0002

Giovanna di Soccio, Amministratore Unico, Il Caffè di Enrichetta

“Il Caffe Alzheimer sperimentato a Campobasso rappresenta una risposta al sistema dei servizi regionali che al momento sono bloccati per via del deficit nella sanità che pone il Molise tra le regioni sottoposte al piano di rientro”.